Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito.

Depressione

Un termine generale che può creare confusione.

DepressioneIn senso clinico la depressione è un disturbo dell'umore e deve essere distinta dalla comune tristezza o dall'abbattimento dovuto a circostanze negative.

La depressione, intesa come disturbo depressivo maggiore, comporta la presenza per almeno due settimane di un umore depresso e la perdita di interesse per tutte le attività. I sintomi dell'episodio depressivo sono molto vari e possono compromettere un gran numero di  funzioni:

  • pensieri (rimuginio, idee di colpa, pessimismo, riduzione dell'autostima, idee suicidiarie),
  • comportamento (rallentamento nei movimenti o agitazione),
  • umore (tristezza, mancanza di interessi),
  • sonno (riduzione o aumento),
  • alimentazione (aumento o perdita di peso),
  • sessualità (riduzione).

Nel corso Disturbo depressivo si possono avere uno o più episodi depressivi (ricadute).

Il trattamento si basa principalmente su una psicoterapia sistemico e/o strategico con il sostegno di una terapia farmacologica se necessario.

StampaEmail