Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito.

PSICOTERAPIA ? COME ORIENTARSI NELLA SCELTA DI UN TERAPEUTA?

La diffidenza nei confronti della psicoterapia è ancora molto diffusa. Il costo delle sedute e la mancanza di risultati concreti immediati, generano ancora tanti dubbi in tutti coloro che necessiterebbero di un aiuto psicologico. Inoltre, nel momento in cui si decide di informarsi per procedere alla scelta di uno psicologo-psicoterapeuta ci si trova di fronte un gran numero di orientamenti psicoterapici e specializzazioni differenti fonte di grande confusione e disorientamento.

Cerchiamo di fare un po' di chiarezza e di togliere qualche dubbio.

La psicoterapia funziona?

Numerosi studi scientifici condotti su soggetti sottoposti a trattamento psicoterapico hanno dimostrato che una terapia condotta con serietà e competenza tende a produrre cambiamenti significativi nell'assetto mentale delle persone.(Psicoterapia e la sua valutazione di Giannone G. Lo verso G. sperandeo A. 2009)

Allora quale modello scegliere psicoanalitico, familiare-sistemico,cognitivista, …? quale sarà il più efficace ?

La psicologia,oggi, offre differenti orientamenti e modelli che utilizzano tecniche e metodologie specifiche per risolvere i sintomi e generare cambiamenti, ma hanno contemporaneamente anche elementi in comune e possono dialogare tra loro.

Si è osservato che spesso la buona riuscita di una terapia è svincolata da modelli teorici e tecniche particolari, indispensabili però al professionista per intervenire con competenza .

Dunque, l'elemento incisivo, che porta ad un cambiamento terapeutico, si è rivelato essere la relazione curativa con il terapeuta cioè la capacità del professionista di contenere, supportare, accogliere empaticamente, ascoltare, sollecitare e incoraggiare senza forzarne i ritmi e i tempi il cambiamento dell'individuo..(Psicoterapia e la sua valutazione di Giannone G. Lo verso G. sperandeo A. 2009)

Come è possibile assicurarsi che il terapeuta possieda tutti questi aspetti ?

La scelta di uno psicologo specializzato e formato ( psicoanalista, sistemico, cognitivista,...) garantisce, in parte, la padronanza di modelli e tecniche che gli consentono di agire con serietà e professionalità.

Per verificare le qualità umane e di relazione è consigliabile entrare in contatto diretto con il professionista attraverso una prima chiamata telefonica e/o un primo colloquio di conoscenza.

StampaEmail